Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
 
 
 
 

FILOSOFIA

In un settore in costante divenire come quello dell’hairdressing, da quasi 50 anni Equipe Vittorio Parrucchieri valorizza la bellezza di ogni donna secondo una filosofia che è rimasta invariata nel tempo: ogni cliente è unica ed è solo scoprendo la sua personalità, ascoltando le sue esigenze, studiandone il volto ed analizzando la natura dei suoi capelli, che si potrà creare un look in perfetta sintonia con il suo essere, nel rispetto del suo ideale di bellezza. Personalizzazione quindi, ma anche cura dei capelli, ricerca costante, innovazione tecnologica ed un’attenzione particolare alle ultime tendenze della moda ed all’evoluzione dell’universo artistico e socio-culturale internazionale. Questi i “basics” dello stile del Gruppo, elementi imprescindibili alla base di ogni creazione e spesso artefici di relookings globali ed armoniosi che sublimano ed esaltano la femminilità, il fascino e la seduzione senza forzature o eccessi ma all’insegna della classe e dell’eleganza contemporanea.

 
 
 

STORIA

È il 1960 quando a Bologna, in via D’Azeglio, nel cuore del centro storico, frutto dell’impegno di Vittorio Giordani e di sua moglie Germana, nasce il primo atelier Equipe Vittorio Parrucchieri, un salone unico nel suo genere dove ogni donna potrà scoprire il suo stile offrendo ai suoi capelli il meglio in tema di cura e bellezza. Forte dell’expertise dei suoi artefici, il salone si afferma in breve come un insostituibile punto di riferimento cittadino. Parallelamente, l’attività cresce e diventa più articolata, accogliendo fin dal 1980 professionisti dall’indiscusso talento artistico e manageriale capaci di imprimere un impulso determinante allo sviluppo del team creativo. Sarà Stefano Milani, attuale direttore artistico ed anima dei saloni Equipe Vittorio, ad inaugurare nel 1984 il flagship salon di San Lazzaro di Savena, seguito da quelli di Castelmaggiore nel 1990, di Croce di Casalecchio nel ’99 ed infine, nel 2002, dallo Spazio Officina di Castel S. Pietro Terme, un loft polifunzionale dove trovano espressione di sé anche le attività artistico-comunicative del gruppo. Nel 2003 entra a far parte della società Gea Giordani, figlia di Germana e Vittorio, che non solo gestisce il centro di via D’Azeglio, ma offre un fondamentale contributo nel coordinamento e nell’organizzazione di tutte le attività. A lei, si affiancano nel tempo gli hairstylists Silvano Dottori, Cristina Degli Esposti e Daniela Palmieri che, oggi alla guida dei saloni di Croce di Casalecchio e Castelmaggiore, completano lo staff.