CRISTINA DEGLI ESPOSTI

Titolare del salone di Croce di Casalecchio

 

Tre aggettivi per definirti.

“Creativa, sensibile e abbastanza… alternativa, nel senso positivo del termine”.

 

Come è nata la tua passione per l’hairstyling?.

“La mia passione? Si può dire che è nata con me! Fin da piccola non mi perdevo nulla di ciò che riguardava la moda, lo styling, l’estetica, la bellezza. Quindi, una volta cresciuta, è stato naturale dedicarmi all’acconciatura che riunisce tutti questi temi”.

 

L’esperienza professionale che ti ha arricchito maggiormente?

“Sicuramente gli stages all’estero. In particolare quelli a Parigi e Londra, due capitali davvero ricche di spunti e di fonti d’ispirazione, sempre all’avanguardia nel lanciare nuove tendenze. Devo molto anche ad Equipe Vittorio ed al team creativo, se sono qui, è grazie a loro, ai loro insegnamenti e al loro continuo lavoro di formazione che mi permette di ampliare costantemente le mie competenze professionali”.

 

A cosa o a chi ti ispiri nel tuo lavoro?

“Nel mio lavoro è fondamentale essere aggiornati sui nuovi trends proposti dal fashion system internazionale. Personalmente mi ispiro alle passerelle dei grandi stilisti, anche se, in verità, quando devo creare un look seguo piuttosto il mio istinto cercando di interpretare la personalità ed i desideri della cliente, quella che poi è da sempre la filosofia dei saloni Equipe Vittorio”.

 

A chi rifaresti il look e perchè?

“Se guardo al mondo dello spettacolo, vorrei regalare una nuova immagine a Licia Colò e ad Eleonora Brigliadori. Sono due donne molto diverse, per personalità, stile, glamour, ma trovo entrambe davvero interessanti”.

 

Fascino, femminilità, per te significano uno stile…

“Non penso corrispondano ad uno stile preciso, credo piuttosto che siano doti innate, non sempre facili da acquisire (sempre che ci si riesca…). Certo, è innegabile che un look “indovinato” aiuta. Un taglio ad hoc, un colore azzeccato, un make-up sapiente a volte fanno davvero miracoli valorizzando quei dettagli e quelle particolarità che rendono ogni donna unica e speciale. Certo però che lo stile e la classe sono ben altra cosa…”.

 

Un buon motivo per entrare nei saloni Equipe Vittorio?

“Uno solo? Tanti: la costante innovazione, la ricerca stilistica e creativa, la qualità del servizio e la professionalità! Può bastare?”.

 

Il tuo sogno nel cassetto?

“Ampliare il mio attuale salone. Mi piacerebbe trasformarlo in uno spazio polifunzionale con un’area dedicata all’estetica ed al benessere, una boutique d’abbigliamento trendy ed un lounge-bar”.